Product was successfully added to your shopping cart.

Costumi da bagno uomo

Imposta ordine discendente

   

13 oggetto(i)

Caricamento ...Mostra altri ...
Imposta ordine discendente

   

13 oggetto(i)

Costumi da bagno uomo, ad ognuno il suo

Ogni estate, donne e uomini si trovano di fronte allo stesso dilemma: quale costume indossare al mare.

Per quanto riguarda l’uomo la scelta del costume maschile non è solo un fatto estetico. I costumi per uomo sono disponibili in tanti modelli e materiali che possono fare la differenza, soprattutto se non ci si limita alla sola tintarella.

Al mare, infatti, le possibilità su come trascorrere la vacanza sono molte: si spazia dal totale riposo all’intensa attività sportiva, dalle lunghe passeggiate in riva al mare alle gite in barca, fino alle visite alle città marittime improvvisando qualche tuffo qua e là. Ognuno può scegliere come divertirsi e trascorrerla al meglio e, fortunatamente la gamma di costumi da mare uomo è oggi in grado di rispondere a tutte queste esigenze.

Sostanzialmente i costumi da uomo mare si dividono in due categorie: elasticizzati e non elasticizzati.

I primi sono aderenti e minimali, come gli slip mare a vita alta o bassa o i parigamba che coprono dalla vita a circa metà coscia. I secondi, invece, sono di stoffa prevalentemente nylon, polyamide, microfibra o poliestere e assomigliano a dei pantaloncini: parliamo del costume uomo boxer corto o degli shorts da bagno uomo, oltre che dell’alternativa bermuda mare prediletta da chi pratica surf.

Ogni situazione richiede il costume appropriato, ma certamente alcuni costumi maschili sono più versatili di altri e adatti per un abbigliamento da spiaggia d’insieme.

I boxer bagno uomo, corti o lunghi, si prestano ad un utilizzo più vario, dal semplice relax sotto il sole alle attività extra spiaggia, mentre gli slip sono indicati per un uso legato più che altro alla spiaggia, fuori e dentro l’acqua, senza considerare che ci sono modelli per sportivi professionisti costituiti da materiali tecnici altamente performanti.

Per talune attività acquatiche si utilizza anche il costume da bagno uomo intero. Dicendo costume da bagno intero per uomo ci riferiamo alla classica muta corta o muta lunga da uomo indispensabile per la pratica di taluni sport acquatici.

Anche in questo caso, siamo di fronte ad un materiale particolare, il neoprene, fibra semi-impermeabile capace di garantire l’isolamento termico del costume intero maschile quando ci si immerge a certe profondità.

Anche nel mondo dei costumi da bagno per uomo marchi e celebrities dettano legge in fatto di nuove tendenze. L’importante è tenere presente che il costume da uomo è il capo più indossato nella vacanza al mare e, pertanto, oltre a regalare un certo appeal, deve soprattutto far sentire a proprio agio.

Sentirsi una star perché si indossa un costume uomo di uno stesso modello di un personaggio famoso è naturale, ma non dimentichiamo che i canoni fisici fissati dal fashion system rasentano quasi la perfezione e, a volte, l’eccesso di talune proposte moda può trasformarsi in un’arma a doppio taglio.

La scelta del costume da bagno uomo deve sempre basarsi sul buon senso, valutando i pro e i contro dell’uno o dell’altro modello.

Oltre alla fisicità, è bene considerare il tipo di vacanza che si intende fare e quanto lo sport debba farne parte dato che esistono modelli per ogni esigenza, sportiva o meno.

È evidente che se la scelta è solo su base estetica, la fisicità sarà il vostro metro di valutazione principale.

Privilegiate quindi uno slip mare solo se avete un fisico scolpito e desiderate non passare inosservati ; al contrario optate per un boxer da bagno che si rivelerà senza dubbio il vostro miglior alleato.

Nel valutare vantaggi e svantaggi dei diversi costumi uomo potete prendere in considerazione anche altri due elementi: la varietà dei pattern e il tempo di asciugatura.

Da un lato, i costumi da mare a slip asciugano più in fretta, ma offrono meno opportunità di scelta in quanto a colori e fantasie. A differenza dei costumi da bagno uomo boxer, che più sono colorati e meglio è, per questo modello è meglio privilegiare la tinta unita e lo stile minimal. Con un costume uomo nero, blu o rosso non sbaglierete. 

Dall’altro, il costume da bagno uomo boxer molto spesso ci mette ore ad asciugarsi e non è piacevole averlo a contatto con la pelle, anche se a questo si può rimediare in parte con la scelta di un tessuto più tecnico che riduce i tempi di asciugatura. In questo caso ci si può davvero sbizzarrire con i pattern e le fantasie, dal boxer da bagno uomo con disegni geometrici a quello a righe o quadretti sempre attuale, fino ai modelli più cool di impronta militaresca o marittima, con effetto camouflage o con righe e piccole fantasie che richiamano il mare.

Anche l’abbronzatura può essere un elemento importante che può far propendere in una direzione o nell’altra. Gli amanti della tintarella non stop, è ovvio, privilegeranno i costumi slip da uomo, mentre gli altri continueranno ad usare i costumi da bagno uomo boxer nonostante il loro antiestetico segno da tintarella.

Insomma, un’attenta analisi dei pro e dei contro di ciascuna tipologia di costume è doverosa prima di procedere all’acquisto del costume uomo mare.

Il budget per l’acquisto di un costume bagno uomo può variare di molto. Come per ogni altro capo d’abbigliamento, si possono trovare costumi da bagno per uomini di marchi lusso oppure più commerciali.

Se sei ancora indeciso sul tuo prossimo acquisto beachwear, visita lo shop online di abbigliamento Mottafashionplace.com per scoprire l’intera collezione di costumi da bagno da uomo. Lasciati tentare e acquista qui i tuoi costumi da bagno uomo online più trendy.

Mottafashionplace Feedaty 4.9 / 5 - 451 feedbacks