Pellicce e Montoni

Filtra per
Opzioni acquisto
Brand
Taglia
Mostra come Griglia Lista

6 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente
  1. Maison R&C Paris - Pelliccia Ecologica Cammello - CHIARAMaison R&C Paris - Pelliccia Ecologica Cammello - CHIARA Quick Shop
    Aggiungi al confronto
    Maison R&C Paris Pelliccia Ecologica Cammello CHIARA
    -40%
    A partire da € 246,00 Prezzo predefinito € 410,00
  2. Fabiana Filippi - Montone con Cappuccio Ruggine-PLD221W265 VR2Fabiana Filippi - Montone con Cappuccio Ruggine-PLD221W265 VR2 Quick Shop
    Aggiungi al confronto
    Fabiana Filippi Montone con Cappuccio Ruggine PLD221W265 VR2
    -40%
    A partire da € 828,00 Prezzo predefinito € 1.380,00
  3. Ero - Bomber Orsetto Bianco - 2210Ero - Bomber Orsetto Bianco - 2210 Quick Shop
    Aggiungi al confronto
    Ero Bomber Orsetto Bianco Donna
    -40%
    A partire da € 173,40 Prezzo predefinito € 289,00
  4. Pinko - Giubbino in Vernice Nero - AMINGA Z99Pinko - Giubbino in Vernice Nero - AMINGA Z99 Quick Shop
    Aggiungi al confronto
    Pinko Giubbino in Vernice Nero Donna AMINGA Z99
    -40%
    A partire da € 159,00 Prezzo predefinito € 265,00
  5. Herno - Piumino Ecofur Lady Blu Donna - PI1166D 9251Herno - Piumino Ecofur Lady Blu Donna - PI1166D 9251 Quick Shop
    Aggiungi al confronto
    Herno Piumino Ecofur Lady Blu Donna PI1166D 9251
    -40%
    A partire da € 297,00 Prezzo predefinito € 495,00
  6. Pinko - Cappotto Ecopelliccia BIRMANIA Nero Donna 1G157ZY6CGZ99Pinko - Cappotto Ecopelliccia BIRMANIA Nero Donna 1G157ZY6CGZ99 Quick Shop
    Aggiungi al confronto
    Pinko Cappotto BIRMANIA Ecopelliccia Nero Donna 1G157ZY6CGZ99
    -40%
    A partire da € 219,00 Prezzo predefinito € 365,00
Mostra come Griglia Lista

6 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente

Giacche, giacconi e cappotti in pelliccia e pellicciotti ecologici

Al giorno d’oggi, l’argomento pellicce è da trattare con molta delicatezza.

Le campagne animaliste nei confronti delle pellicce naturali portate avanti negli anni ottanta e anche successivamente - basti pensare a quelle di Greenpeace o del movimento Peta (People for the Ethical Treatment of Animals) - hanno pesantemente influenzato questo mercato, che ha visto forti contrazioni, e che poi è stato ulteriormente danneggiato dalla nascita successiva di un settore parallelo, quello delle pellicce ecologiche. 

Molti brand di riferimento della moda hanno preso una posizione molto rigida rispetto alla produzione di pellicce vere provenienti da visoni, volpi, cincillà, conigli, astrakan in linea con la politica del fur free.

Tuttavia, se è vero da un lato che le pellicce sintetiche non sono costituite da pelo naturale, è altrettanto vero che i materiali utilizzati per confezionarle hanno un impatto ambientale notevole, soprattutto dal punto di vista dello smaltimento. Ecco quindi che anche le pellicce sintetiche non sono totalmente ecologiche e si pongono in contrapposizione con un tema importante dei giorni nostri.

Che dire dunque? Si potrebbe affermare con buon senso che probabilmente non è condannabile né la decisione di acquistare una pelliccia di astrakan o lapin, né quella di comprare un pellicciotto ecologico.

Addentriamoci quindi insieme in questo mondo variegato delle pellicce da donna.

Quello delle pellicce ecologiche è in vero fermento. Sono capi che piacciono molto e sono disponibili in tantissimi modelli, in versione sia lunga sia corta.

Si spazia dal gilet in ecopelliccia corto, allo smanicato in pelliccia lungo, dai bomber alle giacche con cappuccio, dal cappottino scivolato, fino al cappottino effetto pelliccia ecologica in lana bouclé ultimo arrivato in fatto di moda: teddy bear coat.

Ma non finisce qui, perché molto ampia è anche la gamma di accessori in pellicciotto sintetico che include per esempio le applicazioni su cappottiborse, i colli, le stole, molto in voga al momento.

Anche i colori in cui vengono proposte le pellicce ecologiche sono tantissimi, da quelli pastello a quelli più sgargianti, da abbinare con disinvoltura su ogni outfit. La pelliccia nera o il pellicciotto nero è quasi d’obbligo per chi è alle prese con un primo acquisto, per poi magari sbizzarrirsi in seguito con nuance coloratissime.

Sicuramente rispetto alle pellicce di pelo naturale, le pellicce sintetiche sono proposte in fogge più frizzanti e meno classiche, ma ciò che le rende particolarmente appealing è il prezzo.

A differenza delle pellicce naturali, infatti, hanno un costo decisamente inferiore proprio perché sono concepite come capo prêt-à-porter che ogni donna può concedersi.

Questo non significa che le pellicce vere siano sparite dal mercato. Anzi. Sebbene tutte le griffe della moda ne abbiamo diminuito o persino bloccato la produzione, se ne trovano ancora e, cosa stupefacente, la tendenza a possedere un simile capo di lusso continua a farla da padrone.

Con grande sorpresa, il target di riferimento è però cambiato. Rispetto ai lontani anni ‘80 in cui la pelliccia era tra i desiderata assoluti delle donne più mature, oggi le pellicce naturali piacciono soprattutto alle Millenials, che considerano questo capo come indispensabile nel loro guardaroba, sulla scia del pensiero di tante popstar che sui social non perdono occasione per promuoverne l’acquisto anche a costo di apparire poco “etiche”.

Insomma oggi ogni donna può scegliere che pelliccia acquistare in base a quanto vuole spendere e ai principi in cui crede. Esistono modelli per tutte le età e tutte le esigenze. E i rivenditori devono “galleggiare” tra una tendenza e l’altra proponendo capi diversi che possano accontentare tutte.

Mottafashionplace.com è un vero punto di riferimento per le pellicce. Scopri la collezione di pellicce naturali e pellicciotti ecologici in vetrina a prezzi fantastici e acquista subito il tuo modello preferito.